Chirurgia Dermatologica

La chirurgia plastica dermatologica si occupa della asportazione di lesioni cutanee e sottocutanee nel massimo rispetto delle unità estetiche del viso e del corpo

schiena donna allo specchio

Interventi

Sono neoformazioni di tessuto adiposo, capsulate o non, che si localizzano nel tessuto sottocutaneo o sottofasciale, generalmente nella regione del dorso, addome e viso, ma possono ritrovarsi in ogni parte del corpo. L’intervento di asportazione si esegue nei casi minori in anestesia locale, nei casi maggiori in anestesia generale. Residua una cicatrice di dimensioni notevolmente inferiori rispetto alla lesione. Non è necessario il ricovero, le suture si rimuovono a distanza di 10-14 giorni. 

Le cisti più frequentemente asportate sono a contenuto sebaceo, e si localizzano generalmente nella regione del cuoio capelluto, viso, dorso e torace. L’intervento si esegue in anestesia locale, in regime ambulatoriale. Le suture si rimuovono a distanza di 10-14 giorni.

Sono frequenti e correlati all’esposizione solare. Prima dell’intervento chirurgico è imprescindibile una diagnosi sulla tipologia di tumore effettuata da un medico dermatologo. L’intervento di asportazione si esegue con criteri di radicalità oncologica e l’apporto del chirurgico plastico diventa fondamentale nelle aree più delicate del corpo, in particolare nel viso. In queste aree infatti per eliminare la lesione in modo completo e per ricostruire il difetto residuo si rende necessario l’allestimento di lembi, che vanno a ripristinare la morfologia della regione nel rispetto delle unità estetiche. L’intervento viene effettuato in anestesia locale, generalmente in regime ambulatoriale. Le suture si rimuovono a 7-14 giorni.

Le cicatrici sono permanenti ma possono esser revisionate se hanno un aspetto ipertrofico, diastasato, avvallato o ipercromico. Le tecniche prevedono generalmente un’asportazione intra o extralesionale e un sutura estetica senza tensione. Se necessario si può combinare l’iniezione di tessuto adiposo a scopo rigenerativo o riempitivo. Sono interventi che si eseguono in anestesia locale, in regime ambulatoriale. 

Gian Piero Mantovani

Chirurgo Plastico,
Modena, Policlinico,
Via Del Pozzo 71, 41125

Contatti

mantovani.gianpiero@aou.mo.it

©2023 All Rights Reserved

Gian Piero Mantovani

Chirurgo Plastico,
Modena, Policlinico,
Via Del Pozzo 71, 41125

Contatti

©2023 All Rights Reserved